TCX Scarpa Metropolitan, stile senza pari

TCX Scarpa Metropolitan, stile senza pari

Tcx Scarpa Metropolitan, regala uno stile senza pari. Ora mi chiederete il perchè? E per quale motivo, affermo con tanta determinazione i vantaggi di questa scarpa.

Vale a dire, una scarpa perfetta sia per l’uso in città, che fuori città.

Innanzitutto, la scarpa è dotata di una certificazione CE. Ossia, rende la scarpa sicura durante la guida.

Quindi, si ottiene una scarpa stivaletto per uso cittadino, con linee sobrie ed eleganti. In pratica, si ottiene una perfetta scelta, senza togliere nulla allo stile.

Certo, le sorprese non sono finite qui! Bisogna aggiungere che la tomaia della scarpa è stata realizzata con pregiata pelle pieno fiore.

Inoltre, questa scarpa regala piena libertà al suo pilota; che vuole, si una scarpa tecnica, ma anche una scarpa che può abbinare senza limiti di stile e forma, come ad esempio un paio di jeans.

Che dire, la scarpa metropolitan sa a quello che vuole, ossia un pubblico capace di sorprendere.

La moto non è solo un mezzo che ti permette di muovere, è sopratutto uno stile di vita. TCX si è sempre impegnata ad ottenere il massimo dei propri prodotti, per ogni tipologia di bikers a cui è rivolta.

La tecnica è base della sicurezza, ma la sua dinamicità rende le scarpe TCX la scelta giusta, al momento giusto. E TCX Scarpa Metropolitan è la risposta al tuo stile di vita.

Ora veniamo al dunque! quali sono le potenzialità della scarpa Metropolitan?

Bene, innanzitutto la Metropolitan è disponibile in versione AIR TECH, ossia senza membrana, in colore nero e marrone, con interni in cuoio e fodera traspirante. Inoltre è disponibile anche la versione con membrana in GORE TEX®. Altro aspetto fondamentale è che la presente calzatura rispetta i criteri della normativa EN 13634:2015.

Conclusioni:

La TCX ha creato una scarpa, in cui eleganza e guida in moto, sono un connubio Vicente. Perciò, Bikiers? cosa aspettate? La risposta è qui davanti a voi.

Fonti: Urban Rider, Motorbox.

Trackback/Pingback

    No trackback or pingback available for this article.

    Lascia un commento