Bell Bullitt Carbon che casco

Bell Bullitt Carbon che casco

Bell Bullitt Carbon che casco! Bell non si è risparmiata, ha creato e progettato un casco per la guida in città e per il cafe racer, unico nel suo genere. Ispirato al famoso casco Bell Star, il Bullitt è una sua rielaborazione in chiave moderna dell’originale, che regala al suo biker, peculiarità non da meno, anzi è migliorato, sia in stile che comodità. Casco perfetto per i piloti che cercano protezione e look d’epoca. Il Bullitt è la scelta giusta che fa per te.

Ma analizziamo oltre modo questa perla; innanzitutto il Bullitt Carbon rappresenta soluzione, stile e tecnologia.

In cui il casco rappresenta una linea d’epoca, con una modernità in tutte le caratteristiche di sicurezza e confort orientata a quel pubblico che ama il mondo delle classiche moto e che vuole uno specifico stile.

Inoltre, il nome Bullitt è ispirato al cult movie con Steve McQueen; che rende il Bell Bullitt Carbon, un casco bello e elegante in circolazione, ispirato all’originale Bell Star.

Bell Bullitt Carbon
Bell Bullitt Carbon Fronte
Bell Bullitt Carbon
Bell Bullitt Carbon Profilo

Un’esempio della sua notevole praticità, è la sua molteplice personalizzazione, infatti il casco permette una grande disponibilità nei colori, e altrettante opzioni come le visiere, sia piatte che a bolla, che vanno da quelle chiare a quelle scure, passando perfino a quelle a specchio, con la possibilità si smontarla e andare senza.

Quindi il Bullitt Carbon offre la piena libertà di stile e guida in moto.

Ma le sorprese non finiscono qui; Bell progetta un casco da una vestibilità molto attillata, che permette una perfetta aderenza al capo, anche quando sei in guida , o semplicemente apri la visiera. Un Casco che calza come un guanto! Niente oscillazioni, in qualsiasi condizione e movimento.

Offrendo una comodità, in cui il Bullitt come sempre si distingue, poiché il volto non viene compresso come spesso accade con altri caschi integrali.

La schiuma EPS utilizzata da Bell è progettata per essere leggera e per dare il massimo comfort, al tuo Bullitt Carbon.

Caratteristica verificata da vari bikers, che hanno confermato un’ottima funzionalità. Altro aspetto positivo, che ci rende ancor più innamorati di questo casco, è lo spazio per il volto, non ti senti per niente soffocare, la grande apertura frontale regala un’elevata visibilità laterale e la mentoniera è abbastanza distante da non dare fastidio.

Unico tra gli altri che si distingue.

Le Rifiniture del Bell Bullitt Carbon, sono paragonabili ai esclusivi Ruby Helmet, ma con costo ridotto, variabile a seconda delle versioni, colorazioni e versione carbonio.

Certo c’è da dire e da sottolineare che la sua rinomata comodità, è dovuta anche agli interni in pelle scamosciata, che non solo sono di manifattura ben fatta; ma anche smontabili e lavabili per una perfetta pulizia del casco.

Altro d’aggiungere per concludere:

L’Apertura risulta facile anche con i guanti, infatti sul bordo inferiore della visiera si trova una linguetta in pelle con un magnete al suo interno, questo aderisce alla mentoniera del casco ed è facile da adoperare. Il meccanismo prevede tre posizioni di apertura della visiera, mentre non è prevista la posizione minima che alcuni utilizzano d’inverno per favorire l’areazione.

Altro punto di forza è l’areazione, il casco con le 4 bocchette posizionate in alto insieme a quella presente sulla mentoniera permettono un notevole afflusso d’aria che viene estratto dalla feritoia posta sulla parte posteriore del guscio.

Il cinturino sotto Gola ha un sistema di chiusura a doppio anello. La calotta è disponibile in 6 versioni Extra small a 2 XL per un peso di circa 1500 gr.

LA SOLUZIONE PER CHI VUOLE UN CASCO JET E UN CASCO INTEGRALE: BELL BULLITT CARBON RISOLVE IL GRANDE DILEMMA.

Fonti: Rocket Garage, BLOCKHEAD, BellHelmets, RevZilla, FortaMoto.

Trackback/Pingback

    No trackback or pingback available for this article.

    Lascia un commento